LE FORME DELLA MANO

Triangolari oppure a spatola, affusolate oppure allungate; le mani possono avere forme diverse. E a seconda di come sono fatte danno una prima indicazione sul temperamento dei loro "proprietari". Ecco un "identikit" delle quattro forme più diffuse.

TRIANGOLARE

Palmo squadrato e dita corte: chi possiede questa forma della mano è una persona solitamente puntuale, ordinata e tendezialmente conservatrice. Sarà difficile farla uscire dagli schemi!

A SPATOLA

Il palmo sarà allungato e le dita corte un pò larghe all'altezza dell'attaccatura: è un tipo di mano frequente nelle persone d'azione, dedite ai mutamenti e mai ferme!

AFFUSOLATA

Palmo quadrato e dita lunghe: appartiene spesso agli artisti e rivela la maggior parte delle volte un'animo socievole ed ingegnoso, ma anche cautela e instabilità d'umore.

ALLUNGATA

Il palmo sarà lungo ed anche le dita: è una forma abbastanza rara ed indica una persona fragile, romantica e molto sensibile, capace di grandi entusiasmi ma al contempo anche di grandi delusioni e disillusioni.

SCOPRI Altri modi di leggere la mano

Articolo letto 6957 volte.

COMMENTA ANCHE TU QUESTO ARTICOLO!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

Scopri il significato delle forme e delle linee della mano