community of e-motions

DACCI LA TUA MANO... TI DAREMO UNA MANO!

La chiromanzia è una delle "arti divinatorie" tradizionali più appassionanti. E' nata in India circa 4000 anni fa e da allora si è diffusa in tutto il mondo.
La chiromanzia permette di leggere nel palmo della mano il futuro di una persona, se la sua vita sarà facile oppure complicata, fortunata o messa spesso alla prova da problemi di vario genere, solitaria o "riscaldata" da un grande amore.

Tutto questo ed altro ancora è rivelato dalle linee della mano, il cui significato cambia a seconda di come sono disposte, dal modo in cui si intersecano, di quanto siano nette o frastagliate. Ma il futuro viene rivelato anche dalle prominenze del palmo della mano, i cosiddetti "monti" e da piccoli segni, ed infine perfino dalla stessa forma della mano!

Una semplice guida per imparare a leggersi la mano, a scoprire con gli amici, e magari con il proprio partner i piccoli segni che potrebbero segnare il Nostro futuro!

LA LINEA DELLA RAGIONE

Intelligenza in primo piano: La seconda linea della mano, partendo dall'alto, è quella della ragione: inizia tra pollice e indice, attraversa il palmo e finisce in prossimità del Monte della Luna. Rappresentala capacità di adattamento e soprattutto il grado di intelligenza di una persona. Quando è ben delineata e un pó curva indica un notevole intuho e una visione chiara della vita. Chi invece possiede questa linea tracciata a catena, è volubile per natura. Gli introversi hanno la linea della ragione quasi parallela a quella della vita avranno un'esistenza dominata dalla sfera razionale.

Lunga: vince la fantasia: Se la linea è leggermente inclinata verso il basso, ed è lunga (termina proprio nel Monte della Lima) esprime una grande fantasia. Appartiene a chi è molto distratto e ama divertire gli altri. Non per niente le linee più lunghe le hanno gli attori, ma anche i politici. Quando invece la linea appare interrotta in più punti, rappresenta altrettanti cambiamenti di residenza odi lavoro, e rivela un carattere portato a mettere spesso in discussione la propria vita.

 

Corta: la volontà debole Una linea della ragione molto corta, che non va al di là del dito medi indica una personalità debole, con poca forza di volontà. Se è poco visibile e imprecisa, rivela un carattere facilmente influenzabile. Se invece finisce sotto il mignolo denota senso pratico. Le persone che possiedono questa linea con molte dira¬mazioni nella parte finale hanno anche un umorismo spiccato. Attenzione: se si piega verso la linea del cuore può significare impazienza.