RISULTATI DELLA RICERCA

La ricerca per la parola fare sesso spesso ha restituito i seguenti risultati:

Cosa evitare per rimanere incinta

Quando state cercando un bambino ci sono alcuni errori che vanno evitati per poter aumentare le probabilità di rimanere incinta.Vediamo quali sono:1) Non fare abbastanza sessoQuesto tutto sommato è l’errore più divertente da risolvere. Alcune pensano che poche volte aiutino a preservare le scorte di sperma del partner, ma quando l’astinenza è troppo prolungata non va bene. Mai far passare più di 5 giorni di astinenza anche nei giorni non fertili. Nei giorni fertili invece potete avere rapporti a giorni alterni.Non fate l’errore di avere rapporti solo quando pensate di ovulare in base ai calcoli. Molte donne che si basano solo sui calcoli pensano di essere in ovulazione quando invece non lo sono e concentrano i rapporti nei giorni sbagliati.Monitorate attentamente i sintomi dell’ovulazione osservando il muco cervicale o misurando la temperatura basale. Oppure se non riuscite a osservare i sintomi usate i test ovulazione.2) Fare troppo sessoAlcune coppie pensano che più fanno sesso più facilmente riusciranno ad acciuffare la cicogna. Sbagliato! Non sempre la quantità vince su tutto. Anche se fare sesso spesso non dovesse diminuire la riserva di sperma di un uomo, il troppo sesso rischia di far diventare i rapporti una sorta di dovere meccanico che porta a stanchezza o disinteresse magari proprio in prossimità dei giorni migliori.3) Usare sempre la stessa posizioneNon usate sempre la stessa posizione quando fate l’amore credendo che in qualche modo sia la più “produttiva”. Se qualcuno vi ha suggerito che la posizione del missionario sia la migliore o che dovete rimanere a gambe alzate per mezz’ora dopo il rapporto….non è propriamente vero.Qualsiasi posizione usiate il risultato è lo stesso. Quando un uomo eiacula, lo sperma intraprende subito il viaggio verso le tube imbrigliato nelle maglie del muco cervicale Questo accade in pochi secondi, indipendentemente dalla posizione scelta durante il rapporto. Quindi invece di fissarvi con la solita posizione… divertitevi e siate creativi.4) Pensare che sia la donna il problemaQuando una coppia incontra delle difficoltà nell’ottenimento della gravidanza, molte persone (coppie comprese) pensano  automaticamente che nella donna ci sia qualcosa che non va. Che abbia cioè un problema di fertilità. Gli uomini sono meno propensi a pensare che il problema sia loro. Le coppie devono essere consapevoli che il problema di fertilità nel 40% dei casi può essere femminile nel 40% dei casi maschile e nel 20% dei casi rimanenti di entrambi o inspiegabile. La cosa migliore da fare quando una gravidanza non arriva dopo un anno di tentativi mirati (o dopo sei mesi se la donna ha un’età superiore ai 36 anni) è di fare entrambi dei controlli di approfondimento.5) Calcolare nel momento sbagliato l’ovulazioneSapere esattamente quandosi ovula può essere complicato o richiedere parecchia attenzione ed esperienza.Molte donne credono erroneamente di ovulare dopo 14 giorni dall’inizio delle mestruazioni. Ma non è così, la durata del ciclo mestruale può variare e l’ovulazione non sempre si verifica allo stesso momento ogni mese.Ci si può aiutare osservando il muco cervicale. Molte donne notano senza particolare difficoltà l’evoluzione del muco nei giorni fertili.Per chi invece non è in grado di farlo, i test ovulazione possono rivelarsi molto utili (a meno che non si soffra di sindrome dell’ovaio micropolicistico).6) Fare sesso solo nel giorno dell’ovulazioneSe utilizzate i test ovulazione, o se monitorate il muco cervicale o usate il metodo del calendario per cercare di individuare l’ovulazione, potreste essere portate a pensare di poter avere il rapporto solo nel giorno dell’ovulazione.Ed è sbagliato perchè potrebbe essere troppo tardi. Quello che leggete nei test ovulazione è il risultato di qualcosa avvenuto ore prima nel vostro corpo e che impiega alcune ore per essere visibile a livello delle urine. L’ovulo può essere fecondato entro 12-24 ore dopo essere stato emesso dal follicolo. Gli spermatozoi invece possono vivere per tre a cinque giorni, a fare sesso nei pochi giorni che precedono l’ovulazione aumenterà le probabilità di rimanere incinta.7) Usare lubrificantiNon usate i lubrificanti se cercate una gravidanza. I lubrificanti commerciali influenzano negativamente la motilità degli spermatozoi, rendendo più difficile ali spermatozoi di raggiungere l’ovulo. Esistono (chiedete in farmacia) lubrificanti che non influenzano negativamente lo sperma. Oppure potete usare lubrificanti più naturali:  olio di oliva, olio vegetale, olio per bambini, ma anche gli albumi sono sicuri ed efficaci.8) Correre subito da uno specialistaQuando si decide di avere un bambino sarebbe opportuno fare un controllo ginecologico.Se però dopo due o tre mesi di tentativi la cicogna non è ancora arrivata, non dovete correre immediatamente da un medico esperto in problemi di fertilità. Anche in condizioni ideali, coppie perfettamente fertili possono aver bisogno di alcuni mesi di tentativi per raggiungere una gravidanza. Se hai meno di 36 anni, cicli mestruali regolari e non presenti problemi di salute che potrebbero influenzare la fertilità, in genere i medici consigliano di attendere un anno di tentativi mirati prima di fare approfondimenti particolari.9) Aspettare troppo per andare da uno specialistaCi sono alcune situazioni in cui è ben non attendere troppo per andare da uno specialista.Se la donna ha più di 36 anni, la coppia dovrebbe iniziare  fare accertamenti dopo sei mesi di tentativi senza successo. Se siete giovani ma avete cicli mestruali irregolari o una storia di infezioni sessualmente trasmesse alle spalle, o una precedente gravidanza ectopica, o una malattia infiammatoria pelvica, o altri problemi di salute che possono influenzare la fertilità o la gravidanza, è bene cercare subito uno specialista.10) Trascurare la vostra salute in generaleSpesso, quando le coppie stanno cercando di concepire, si concentrano così intensamente sulla loro salute riproduttiva, trascurando la loro salute complessiva. E’ invece molto importante prestare attenzione alla propria salute, perché questioni come il peso, il fumo, lo stress, e farmaci possono influenzare anche molto la fertilità. Prima di provare a concepire, sarebbe opportuno che la coppia facesse un controllo medico per parlare di eventuali problematiche che possono influenzare la fertilità. [...]

I vostri problemi di sesso e sessualità sono subito risolti!