community of e-motions
SOGNI

LA SCENA DEL SOGNO

Quando sogniamo, nel sogno siamo sempre noi stessi, ci sentiamo noi stessi, sia come semplici spettatori passivi, sia che prendiamo parte attiva all'azione del sogno. ! 'ambiente del sogno è invece assolutamente, differente dall'ambiente reale in cui stiamo dormendo. Noi costruiamo soggettivamente le varie scene dei nostri sogni, senza rapporti con l'ambiente fisico reale, ma al tempo stesso ci sentiamo vincolati al sogno come a qualcosa di reale e obiettivo, senza alcuna possibilità di influire intenzionalmente sull'andamento della scena sognata; non possiamo agire sul contenuto del sogno né dirigerlo.
del carattere indipendente della scena onirica è che non possiamo sognare ciò che vorremmo, sognare, prima di addormentarci, né evitare ciò che non vorremmo. come, in generale, gli stati emotivi vissuti nel sogno possono essere completamente discordanti da quella che è la scena del sogno; come se immagini ed emozioni potessero scollegarsi.

Il ricordo del sogno

Sappiamo che i sogni si dimenticano con estrema facilità: capita sovente che ci svegliamo sapendo di aver sognato, ma senza poter ricordare cosa. Il sogno è come una parentesi che non si inserisce nella nostra vita reale e normale, al mattino riprendiamo la nostra vita interrotta la sera precedente, e ciò che abbiamo sognato nel frattempo tende ad essere trascurato ed abolito quasi immediatamente.
Un altro fattore dì dimenticanza può essere la mancanza di coerenza logica, tipica della scena del sogno. Dimenticare i sogni è più che altro una "tendenza psichica" che non un fattore oggettivo; un po' di allenamento mentale può senz'altro servire a mantenere il ricordo dei sogni, ma soprattutto la disponibilità a accettare i sogni come sono, senza cercare di modificarli nel ricordo per renderli più gradevoli, o di dimenticarli perché ci sembrano inutili e sciocchi.
I sogni possono essere strani, ma non mentono mai. Sforziamoci dunque di ricordarli, magari tenendo un blocchetto per appunti accanto al letto, così da poter scrivere appena svegli ciò che ancora abbiamo ben presente di un sogno fatto; da poche parole riusciremo a ricostruire il sogno intero.

Articolo letto 227 volte.

SCOPRI Altri contenuti

Contenuto esplicito: si consiglia ad un pubblico maggiorenne!

CONTENUTO PER ADULTI

L'APP XXX di MIMANCHITU

L'app di MIMANCHITU