community of e-motions

Sexbot contro la pedofilia I problemi etici e non solo dei robot sessuali

Image title

Le bambole pre-adolescenti giapponesi, vietate in alcune nazioni, dividono anche gli psicologi: scaricano davvero desideri inconfessabili e salvano i piccoli dalle violenze?

Il modello base costa 6.700 dollari, più altri 1.020 per la spedizione in Italia. Con circa 7 mila euro, quindi, si può far arrivare a casa dal Giappone una «bambola» con le fattezze anatomiche (in tutte le sue parti) e le dimensioni di una bambina pre-adolescente. Vestitini e biancheria intima compresi nel prezzo. L’azienda che le produce (che volutamente non citiamo) nel sito online specifica che non si tratta di bambole sessuali, però le immagini delle gallerie fotografiche non lasciano dubbi a cosa servano. Sembrerebbe una banale storia simile a quella delle bambole gonfiabili utilizzate da decenni, oppure ad altre bambole più o meno realistiche vendute sempre a fini sessuali. Se non fosse che il fondatore dichiari esplicitamente che le sue creazioni (alcune riproducono bambine di 5 anni di età) possono essere utilizzate da pedofili di tutti i continenti per realizzare le loro fantasie sessuali, anche le più oscure e perverse. E salvare in questo modo bambine e bambini veri da abusi e violenze sessuali.

Realtà virtuale

Con la prossima diffusione di visori 3D e di software che permettono alla realtà virtuale di apparire sempre più reale, le bambole giapponesi potrebbero presto appartenere al passato. Sostituite da robot dal comportamento e dall’aspetto sempre più umano, anche sotto il profilo sessuale. Tanto che nel settembre dell’anno scorso è nata la Campagna contro i robot sessuali, guidata dalla dottoressa Kathleen Richardson della De Montfort University di Leicester, per sensibilizzare sui problemi etici e morali che comporta la diffusione e l’utilizzo dei sexbot, robot umanoidi sessuali. Problematiche che sono già sorte in alcuni film e romanzi come Her di Spike Jonze e A. I. di Spielberg. «Anche se esistono sexbot dalle sembianze maschili, la grande maggioranza sono femminili e la loro diffusione contribuisce a far percepire le donne come “oggetti” e a “disumanizzarle”», spiega Richardson. Il sesso e la pornografia 3D sono un mercato in rapidissima espansione.

I problemi

Secondo alcuni studiosi di robotica, la diffusione dei sexbot è più vicina di quanto si pensi. Per altri, invece, se ne parlerà non prima di 20-30 anni. In ogni caso le problematiche che tutto ciò solleva sono reali e non virtuali e ilMassachusetts Institute of Technology (Mit) se ne è occupato in luglio durante un simposio di Forbidden Research. Il primo problema etico è l’utilizzo di robot umanoidi adolescenti per prevenire o curare la pedofilia. In alcune nazioni sono vietati, per esempio in Canada dove un uomo nel 2013 è stato arrestato per aver ordinato una delle bambole dell’azienda giapponesedi cui sopra, considerata pornografia infantile secondo le leggi canadesi. InAustralia dal 2013 ne sono state bloccate 18 in dogana e 60 mila persone hanno firmato una petizione per renderle fuorilegge.

Psicologi divisi

Anche gli psicologi sono divisi se i sexbot e la realtà virtuale possano davvero prevenire abusi e violenze su minori. La realtà virtuale è già impiegata per il trattamento medico di varie fobie, stress post-traumatici e schizofrenia. Sul trattamento della pedofilia (sia di soggetti già condannati che di persone che vogliono farsi curare per evitare guai a sé e agli altri) la cautela però è massima. «La realtà virtuale e i sexbot possono avere un effetto opposto», ammonisce Patrice Renaud, psicologo dell’Università di Montreal, che ha in cura soggetti pedofili. «Non sappiamo cosa potrebbe succedere», ammette Kate Darling, che studia le interazioni uomo-robot al Mit. «Ed è difficile trovare soggetti (pedofili, ndr) disposti a partecipare alle ricerche».

Articolo letto volte.

SCOPRI Altri contenuti

CONTENUTO PER ADULTI

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

I vostri problemi di sesso e sessualità sono subito risolti!