community of e-motions

Rumore.2

 La sera era il suo momento dei momenti. Un quanto di tempo tale da perdersi in digressioni filostupisofiche.

Se guardava fuori dalla porta a vetri, passando oltre il primo muro di case, oltre i giardini curatissimi con palme e alberelli in fiore, oltre la strada che non dava fastidio e oltre la distesa di oro della sabbia, c'era il mare. Quella sera però il mondo era ingrigito da nuvole, con quella pioggerellina sospesa che rendeva tutto come visto attraverso una interferenza della tv.

Il mare non era ben sintonizzato, quella sera. Bisognava sistemare i canali.

Dalla finestra della sua stanza, invece, se guardava fuori, vedeva la casa dei vicini e il suo pezzo di giardino, quello in cemento e mattoni, con le crepe e tutto quanto. 

C'era qualcosa di profondamente triste nel cemento che va in pezzi.

Era come vedere un viso che vedi tutti i giorni, solo che quel giorno invece di vederlo, eri li a osservarlo... e tutte le righette da espressione, le imperfezioni, erano li e salutavano con la loro manina di derma e gli occhietti a follicoli, dicendo a tutto il mondo "Ooh... qui si sta andando in malora... ma nessuno se ne accorge?"

Il canale non si sistemava, pensò. Quindi stasera non starò a osservare il mare, espediente spicciolo per perdersi in pensieri eh?, si disse.



Bzz. Bzz. Bzz. Vibraizone del cellulare. Che palle.

"Prontolo? No, sto a casa. Tempo di merda, non mi va. Ok. Bella."

Odiava il telefono, quella sera. Lo spense. Nella sua testa un omino nero come quelli del semaforo stava tagliando con delle immense cesoie un filo che connetteva il suo cervello al resto del mondo.

Che soddisfazione.



Dentro quella stanza, lui era un novello gatto di Schrodinger. Era contemporaneamente sia li che altrove.



Bastava aprire la porta e osservare

20081001131336 da SpiritoDiGatto


Devi essere registrato per inserire commenti e leggerli! Se sei registrato e la sessione è scaduta, esegui il LOGOUT e poi rieffettua il LOGIN!

GLI ULTIMI ARRIVATI

I vostri problemi di sesso e sessualità sono subito risolti!