community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

Lubrificazione

La domanda di Luca: 25 Anni io, 23 anni lei, nessun problema di sesso, ottima intesa, solo ho una curiosità che potrebbe nel tempo essere anche un problema. Per poter fare una normale penetrazione devo fare (non che ci pesi!!!!!) del rapporto orale, o io a lei, o viceversa. In questo caso non c'è alcun problema, altrimenti, anche facendo lunghi preliminari e anche notando al tatto che lei è parecchio lubrificata, nel momento della penetrazione ci sono dei problemi e quindi di conseguenza fa male e così si ricorre sempre al rapporto orale x aver una lubrificazione perfetta. Non volendo però fare diventare questa cosa quasi un'abitudine "costretta" mi chiedo come mai nonostante sembra lubrificata si faccia fatica e mi chiedo cosa si potrebbe fare, escludendo a priori l'uso del preservativo (in quando si usa un altro metodo contraccetivo) e l'uso di creme lubrificanti (in quanto a quel punto è molto meglio aver quella bellissima abitudine...). Aspetto un suo parere.

La risposta della Dott.ssa XXX:

Caro Luca, hai toccato un piccolo scoglio che tutti affrontano prima o poi, anche in caso di buona lubrificazione da parte della donna: il pene non entra così facilmente come ci aspetteremmo. Questo avviene per diversi motivi:possibili peli che sono comunque un freno, secondo scoglio:le piccole labbra che proteggono l'orifizio vaginale chiudendosi su di esso, terza difficoltà: la pelle del pene asciutta che genera attrito.Le tre cose messe insieme, o anche due di esse, ci portano come risultante ciò che voi avete sperimentato. Premesso tutto ciò che tu mi scrivi e volendo saltare il preliminare orale, non resta che questa possibilità: aprire bene le piccole labbra in modo da posizionere il pene direttamente davanti all'orifizio vaginale ed iniziare a "spingere" non con continuità, ma simulando l'atto sessuale, quindi il movimento pelvico e spingere sempre un pochino pié a fondo man mano che la pelle del pene verrà bagnata dal liquido vaginale, avendo un attimo di pazienza così la penetrazione non sarà dolorosa (al massimo leggermente fastidiosa all'inizio), e il rapporto orale è ovviato, tutto questo discorso di fronte comunque ad una vagina lubrificata, altrimenti il discorso fatto è inapplicabile. Come via mediana proprio prima di posizionare il pene davanti all'orifizio vaginale si può passare sul glande la mano bagnata di abbondante saliva, aiuta molto ed è un gesto di un secondo. Saluti. Dottoressa XXX

2006-04-25T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: