community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

possibile?

La domanda di angelo10: Cara Dottoressa, ho 19 anni (M) e sto con la mia ragazza (16) da 1anno. Abbiamo regolarmente rapporti sessuali di ogni tipo (anali e orali compresi) senza preservativo, lei ovviamente prende la pillola regolarmente. Volevo domandare se fosse cmq possibile contrarre malattie anche se entrambe nn abbiamo assolutamente rapporti con altre persono? Seconda domanda la mia ragazza e molto soddisfatta del nostro rapporto, dice di avere durante il nostro solito 3/4 di sesso anche piu di 6 oragasimi molto intensi è possibile? (mentre io solo 2 o 3) Se è possibile da cosa dipende dalle mie capacità di resistenza e cmq movimento o da una sua facilità personale ad arrivare all'oragasmo? Terza domanda per una donna cosa e importante nella forma e grandezza del pene? La larghezza o la lunghezza? e quanto e la media? Grazie per la risposta

La risposta della Dott.ssa XXX:

Caro Angelo se mi parli di malattie a trasmissione sessuale diciamo che alcune essendo contraibili anche da contatti con biancheria infetta o squilibrio della flora vaginale possono quindi essere contratte e passate al partner, ovviamente sono le pié banali quali:candida, trichomonas,gardnerella (vaginosi batterica). La frequenza orgasmica ravvicinata è possibile per la donna perchè non deve avere il tempo di riprodurre lo sperma, quindi può anche avere orgasmi multipli consecutivamente a differenza dell'uomo che dopo un orgasmo ha un periodo refrattario. Sicuramente la motivazione per cui la tua ragazza prova l'orgasmo è per il modo in cui fate l'amore e per la persona con cui lo fa, il fatto che ne prova diversi a breve distanza è dipeso pié da una sua caratteristica personale.Non possiamo parlare di cosa piaccia alle donne, perchè le preferenze sono totalmente soggettive, c'è chi ama una maggiore larghezza del pene ritenendo che la lunghezza abbia un'importanza relativa, chi preferisce un rapporto equilibrato tra le due, chi pensa che la lunghezza sia fonte di maggior piacere. La media italiana del pene è attorno ai 15 cm. Un saluto. Dottoressa XXX

2006-12-12T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: