community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

assenza orgasmo

La domanda di fragile84: Gentilissima Dottoressa, volevo esporle il mio problema. Ho 24 anni ed ho iniziato ad avere rapporti da circa un anno,il problema e che però non riesco mai a raggiungere l'orgasmo, premetto che non sono in imbarazzo con il mio lui, anzi siamo molto in sintonia e lui mi fa sentire a mio agio. L'unico modo che ho per raggiungere l'orgasmo è masturbandomi, nel toccarmi io riesco a raggiungerlo in brevi tempi ( a volte anche in 30-40 secondi) e mi capita di farlo molte volte di seguito, alcuni giorni mi capita anche di farlo 7-8 volte di seguito e di raggiungerlo sempre molto velocemente. Che io mi ricordi ho iniziato a masturbarmi all'età di 7-8 anni (quarta elementare circa) e da allora lo faccio sempre nello stesso modo (ovvero pancia in gié e toccando indirettamente, da sopra le grandi labbra), e se provo a toccarmi in una posizione diversa non riesco a raggiungere l'orgasmo. Le domande che volevo farle sono due: - Mi chiedevo se il fatto che mi masturbi da cosi tanto tempo possa influenzare la mancanza di orgasmo e quindi di piacere tramite la penetrazione. Altrimenti mi sa spiegare il perchè non riesca a raggiungere l'orgasmo con la penetrazione? devo rassegnarmi a questa cosa oppure c'e' qualche soluzione? Mi scusi se mi sono dilungata ma sta iniziando ad essere un problema tra me e il mio ragazzo perchè lui inizia a sentirsi inadeguato e invece io penso che non sia assolutamente colpa sua. - Un'altra domanda, perchè se poi a toccarmi è il mio ragazzo non riesco comunque a raggiungere l'orgasmo? o se capita ci metto molto di pié rispetto a quando lo faccio da sola? La ringrazio infinitamente della disponibilità. un abbraccio

La risposta della Dott.ssa XXX:

ara amica, anzitutto la masturbazione, come dico sempre, non crea "effetti collaterali" a meno che non diventi l'unico modo per esprimere la propria sessualità, e dunque non è il tuo caso! La tua situazione si potrebbe risolvere parlandone anche con il tuo ragazzo, e suggerendogli come toccarti, in che modo e dove di preciso! La vagina è un organo molto complesso e, non me ne voglino i maschietti, molto pié rispetto alla "banalità" del pene! Però solo una donna, anzi solo ogni donna sa cosa e come le piace godere! Il fatto di non raggiungere l'orgasmo con la penetrazione non è assolutamente anomalo, anzi! Moltissime donne non raggiungono l'orgasmo durante il rapporto se questo avviene solo con la penetrazione! Potresti suggerire al tuo ragazzo di sfiorarti mentre fate l'amore...insomma, credo che la fantasia sia la miglior medicina...senza vergoigna e senza tabé! Un saluto XXX

2008-09-13T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: