community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

PUO' CONSIDERARSI EIACULAZIONE PRECOCE?

La domanda di TATA: Salve! Le scrivo per chiederle conferma ad un mio dubbio..: da alcuni mesi frequento un ragazzo (non è una storia fissa d'amore; MA DI FORTE SESSO E PASSIONE ) ..la nostra è una relazione basata appunto ESSENZIALMENTE SUL SESSO (anche se comunque siamo legati da un rapporto stretto di amicizia e affetto lavorando insieme da anni); facendo sesso ho notato che LUI si eccita con una certa rapidità (è una persona molto passionale e istintiva) ma diciamo che questa sua erezione non "regge" a lungo o comunque basta poco, una distrazione o altro.., a farla cedere; inoltre quando è eccitato e quindi in erezione ha come "fretta" di penetrare e nel momento in cui lo fa..dopo poco ha già raggiunto l'orgasmo; diversamente se la cosa prosegue po' piu' del normale..perde in erezione e quindi io faccio "fatica a sentirlo"..mi chiedevo, non essendomi mai successo prima con altri partner e non sapendo nemmeno cosa fosse l'eiaculazione precoce ma solo per sentito dire, se quindi siamo in presenza di questo problema.. Inoltre, non vivendo una storia "seria" con lui ma solo un rapporto sessuale regolare, mi chiedevo se affrontare o meno la cosa ..e "come"...perchè magari per lui è "normale" cosi.. Io finora non ho mai raggiunto l'orgasmo....a me piace moltissimo il rapporto che abbiamo..ma ovviamente mi manca qualcosa..e credo non sia facile farlo "riflettere sull'eiaculazione precoce".. Grazie mille per la vostra attenzione e cordial saluti!

La risposta della Dott.ssa XXX:

Cara Tata direi proprio che si possiamo definirla a tutti gli effetti eiaculazione precoce.In quanto a parlargli del problema, non so cosa dirti, dev'essere una scelta tua. Dubito che lui non sappia di avere questa "difficoltà", ma se non ne ha mai parlato...forse non vuole parlarne, inoltre come hai evidenziato tu non vivete una storia seria, d'amore, quindi metti in conto che affrontare l'argomento potrebbe anche offenderlo allontanandoti, o l'esatto contrario, non possiamo dirlo a priori, ma rifletti bene su cosa fare o se davvero ti va bene così....Saluti. Dottoressa XXX

2006-04-11T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: