community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

Primo rapporto anale

La domanda di pablo07: Salve dottoressa, sono un ragazzo di 18 anni e ho stabili rapporti sessuali con la mia ragazza, anche lei di 18 anni. Pratichiamo, oltre al sesso "tradizionale", anche sesso orale, e ci piace da morire ad entrambi. Ieri sera, però, mi ha confidato che vorrebbe provare il sesso anale. Ora, io ho letto le vostre guide, tuttavia avrei qualche domanda da porle. Considerando che la mia ragazza non ha mai avuto esperienze anali in passato, sono necessari lubrificanti? voglio dire, tutto risulterebbe molto meno spontaneo... è possibile che la sua prima penetrazione avvenga tranquillamente solo con il lubrificante del preservativo e, ad esempio, con l'aiuto di quello naturale della vagina? E poi, sono vere o sono leggende metropolitane quelle storie di persone rimaste "incastrate"? Infine, riguardo al sesso orale, quando lei me lo pratica (mi scusi la volgarità, ma non saprei come meglio esprimermi) fa sempre l'ingoio, però lo fa prendendolo tutto in bocca e non facendolo uscire fino a quando non ho finito di eiaculare. Ho paura che lei lo faccia così solo perchè mi piace, e che la violenza dello schizzo così ravvicinato possa farle del male. E' possibile? La ringrazio anticipatamente per le sue risposte. Cordiali saluti.

La risposta della Dott.ssa XXX:

Caro Pablo l'utilizzo di un lubrificante in un rapporto anale non dipende dalle volte in cui si ha avuto questo tipo di penetrazione, ma da una sensibilità che varia da persona a persona. Quello che posso consigliarti è di provare una prima volta a lubrificare l'orifizio anale con della saliva e ad "abituare" lo sfintere con un dito, poi con due ed infine provando la penetrazione con il pene, se leei sarà rilassata non dovrebbero esserci problemi, inoltre avrwete l'ausilio del profilattico, ma se invece dovesse sentire fastidio o un leggero dolore forse vi converrà ritentare con un lubrificante.Le persone "incastrate" effettivamente possono capitare, non è una legenda così metropolitana, ma questo avviene per motivi ben precisi che fortunatamente per tutti avvengono di rado. Per l'eiaculazione durante un rapporto orale non devi preoccuparti che in qualche maniera possa farle male, perchè così non è. Probabilmente in parte si comporta così perchè sa che a te questo piace molto, ma io sono sicura che se glielo chiedi piace anche a lei, non credere... Un saluto. Dottoressa XXX

2007-05-19T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: