community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

Risposta

La domanda di luma270702: Dottoressa eccomi qua...grazie di tutto soprattutto x l"'Appoggio"...dunque le m. sono arrivate con 7 giorni di ritardi ma ci sono e ciò ci ha rasserenato ....ciò ke vorrei chiederle solo x un bisogno di sapere personale...altrimenti non avrei a chi chiedere glie l'assicuro....purtroppo vivo ancora in un ambiente un pò troppo chiuso.....dunque l'arrivo del ciclo è una certezza diciamo totale di un'assenza di gravidanza...no non è paranoia ma giusto informazioni....xkè le spiego...in contemporanea agli ultimi 2 giorni del ciclo lei sta avendo forti dolori di stomaco(solo quelli anzi qualche emicrania) costanti senza sapere perchè nè in seguito a chissà quale sbalzo alimentare...come sempre magari sarà una stupidaggine ma io chiedo...(immagino le potrà sembrare strano o forse no xò anche x la mia ragazza l'idea di fare un test la terrorizza e si da autocertezze che ovviamente a me non fan star tranquillo..)poi il suo stomaco con il ritardo si era gonfiato in maniera eccessiva rispetto alla norma....appena arrivato si è sgonfiato del tutto ed ora riinizia a tondeggiare un pò troppo rispetto a prima...starò facendo la figura dello stupido ma guardi sono davvero molto poco preparato in maniera e in lei ho trovato....risposte!...quindi ne approfitto x le ultime 2 e credo dovrebbe essere tutto(spero!)...col rapporto anale non si corre al 100% rischio gravidanza...credo di azzeccare...2...anche durante il ciclo (mi dica lei in particolare se all'inizio o alla fine)qualche perdita può essere pericolosa da quel punto di vista?......con questo concludo mi scuso x l'ignoranza e la ringrazio infinitamente......

La risposta della Dott.ssa XXX:

Carissimo Luma niente ignoranza, diciamo inesperienza, ed io sono qui per rendervi un po' pié "esperti". Iniziamo con il dire che il rapporto anale non ha nessuna possibilità di sfociare in una gravidanza poichè non c'è collegamento tra ano e vagina, l'unico accorgimento si deve avere alla fine del rapporto, ossia bisognerebbe fare attenzione che lo sperma non coli verso la vagina, ma basterà lavarsi una volta terminato il rapporto e questo non avverrà. Durante il ciclo ci potrebbero comunque essere dei rischi, quindi onde evitare inutili preoccupazioni è bene utilizzare delle precauzione durante ogni rapporto in qualsiasi periodo del mese. Per ciò che riguarda varie rotondità o ritensioni idriche eccessive rispetto alla norma non fasciamoci la testa poichè l'autosuggestione crea non poche inutili paranoie, però è pur vero che una mestruazione potrebbe non necessariamente indicare che il "pericolo" sia scampato del tutto.Un saluto. Dottoressa XXX

2006-08-27T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: