community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

confusione, ricerca di aiuto.

La domanda di leah: Gentile dottoressa, ho quasi 20 anni, sto da qualche tempo con un ragazzo meraviglioso. Per me è la prima volta che ho dei rapporti con una persona dell altro sesso. Io sono ancora vegine, ma con questo ragazzo mi piace fare sesso orale e la masturbazione, ma non lo faccio mai entrare ...neanche con un dito. Una volta ci ho provato ma ho avverito dolore, e non è riuscito ad entrare neanche la punta del dito.. non penso per vaginite, penso perchè pensavo alla mia famiglia. La mia famiglia è all'antica, credo che questo mi condizioni parecchio...inoltre temo il giudizio della gente, il mio ragazzo non fa pressioni, ma io non vorrei che comunque questo potesse in qualche modo invalidare il nostro rapporto. Io lo amo tanto. Inoltre ho notato che per me è un pò difficile gestire l'orgasmo, è ...come posso dire...è tanto..è bello, a volte così tanto che non riesco a tenere le gambe aperte... Invece lui, che non è vergine , lo gestisce meglio. Secondo lei sn normale? Imparerò a gestirlo? Inoltre ho sentito parlare di orgasmo multiplo, io ne riesco a fare solo uno, mentre il mio lui anche 4, 5 in due ore. Come mai questo a me non accade? Come posso fare per sbloccarmi? infine se dovessi farlo, quanto impiegherebbe a sverginarmi? Ho un pò paura a livello fisico della prima volta! Grazie per l'attenzione. Saluti leah

La risposta della Dott.ssa XXX:

Cara Leah innanzitutto è vero che esiste l'orgasmo multiplo,ma non è detto che tutte le donne lo abbiano, purtroppo non parliamo di matematica ma di sesso. Per un uomo è pié semplice avere pié di un orgasmo, ma c'è una dinamica ben diversa tra uomo e donna. Inoltre mi dici che hai una sorta di blocco psicologico dovuto alla tua famiglia e questo ovviamente influisce sul tuo completo rilassamento e sulla potenzialità di avere pié orgasmi, inoltre sei vergine e l'orgarmo multiplo è pié frequente con una penetrazione e non con una stimolazione clitoridea. La paura della prima volta è normale e naturale, ma non deve bloccarti, sarà comunque dolce e piacevole e poi non è assolutamente detto nè che esca del sangue, nè che tu senta dolore. La deflorazione è in se per se un attimo, è il momento in cui il pene passa attraverso l'imene lacerandolo il che avviene in una spinta volendo, ma non devi pensare a queste cose tecniche, ma solo viverti il momento quando avverrà. Un saluto Dottoressa XXX

2006-05-15T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: