community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

cosa devo fare??

La domanda di Sere: buon giorno.mi sento 1 po' stupida perchè di solito questi problemi ce li si fa a 13 anni io invece ne ho 17 comunque... io ho un problema. molti ragazzi mi chiedono di uscire ma io non mi vedo bella anzi, mi vedo grassa e brufolosa. in ogni caso io rifiuto ogni proposta. adesso però ho paura che mi piaccia un mio amico che è definito ''puttaniere'' e non so cosa fare. lui viene da me per parlarmi di ragazze e io lo consiglio ma d'altro canto è anke molto dolce con me. quando ho freddo mi abbraccia... cosa devo fare?? ho paura che la sua ex lo venga a sapere e creda sia io la causa del loro distacco. grazie anticipatamente

La risposta della Dott.ssa XXX:

Cara Sere non vedersi belle alla tua età è legittimo e naturale, a volte quest'idea di se stesse rimane anche da grandicelle, ma è solo una tua questione mentale, dato che il riscontro opposto lo hai sotto gli occhi:"molti ragazzi mi chiedono di uscire". Perchè credi lo farebbero se tu non fossi carina, simpatica, insomma una persona che vale la pena di avere vicino o con cui si desidera avere un contatto.Detto questo mi stupisce molto una tua frase:"ho paura che la sua ex lo venga a sapere e creda sia io la causa del loro distacco".La sua ex è la tua migliore amica? O è almeno una tua amica o una persona a cui tieni? Da come scrivi non sembrerebbe, allora mi chiedo come mai tutta questa paura di ferirla o farla arrabbiare se dovesse sapere di te?In fondo hai la coscienza pulita, perchè è vero che tu non c'entri nulla con la loro separazione, quindi cosa temi? Se ti spaventi per una questione che non ti appartiene e in cui risulti assolutamente estranea dubito che tu possa arrivare a sbloccarti con questo ragazzo.Chiediti cosa significa la frase che mi hai scritto, dì a te stessa che non è affar tuo e trova risposte semplici ma ferme da dare nel caso in cui un giorno ti ritrovassi di fronte questa ex. Parlando di lui invece ti preannuncio (e non per fare l'uccello del malaugurio)una parte di sofferenza. Tu sembri essere una ragazza molto fragile, delicata e lui viene da te definito un "puttaniere", le due cose non hanno molto in comune...non che se ti fai avanti non ti vorrà tra le sue braccia, ma dubito che ti possa dare amore, che invece credo sia ciò che tu cerchi e di cui tu hai bisogno.Puoi tentare certamente, ma dovresti prima rafforzarti un po', dovresti chiederti se valga la pena comunque vada, perchè se tra voi nasce una piccola storia che finisce a breve poi probabilmente perderesti anche l'amicizia che avete e che ti piace. So che se sei infatuata questi abbraccci fraterni non ti bastano pié e va benissimo che tu esca allo scoperto dichiarandoti, ma voglio solo tu metta in preventivo che le cose possano non andare per il verso giusto, così non starai troppo male dopo.Parlaci, un giorno che lui ha finito di enumerare tutte le sue avventure, gli dici che è cambiato qualcosa in te, che c'è qualcosa di pié dell'amicizia...e aspetti la sua reazione, il resto è un'incoglita che solamente tu potrai verificare, ma diciamo che anche i puttanieri possono cambiare. In bocca al lupo! Un saluto. Dottoressa XXX

2006-10-08T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: