community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

di tutto un po'

La domanda di PARANOIK: cara Dottoressa cominciamo subito: 1) soffro di eiaculazione precoce...il mio primo rapporto sessuale dura davvero molto poco (da qualche secondo a un paio di minuti) mentre il secondo rapporto dura molto di pié e riesco a controllarmi meglio. cosa posso fare? ho provato con la masturbazione preventiva ma nn mi è di aiuto! 2) il mio glande non si scopre da solo e se io tiro gié il prepuzio poi ritorna a coprire il glande. è normale? può essere legato al problema precedente? 3) ho letto la guida sul sesso tantrico e ne sono rimasto affascinato...può essermi d'auito per il mio problema? 4) la mia ragazza raggiunge solo l'orgasmo clitorideo e se ad esempio la penetro da dietro cercando di farla arrivare all'orgasmo vaginale dopo un po' dice di nn farcela pié e vuole stare sopra lei in modo da stimolare il clitoride. è normale? che posso fare? 5) un ultimo piccolo consiglio: vorrei provare durante i preliminare ad usare qualche specie di olio da spalmare sul corpo mio e della mia partner, cosa posso usare? grazie

La risposta della Dott.ssa XXX:

Caro Paranoik generalmente nei casi meno gravi di eiaculazione precoce (ossia quando la situazione migliora con il secondo rapporto sessuale) la masturbazione "preventiva", come dici tu,aiuta molto,ma se con te questo non produce risultati il consiglio pié realistico che posso darti è quello di arrivare pié rapidamente possibile al secondo rapporto, altrimenti esistono due metodi d'aiuto per ritardare l'eiaculazione in soggetti con problematiche come la tua: lo "stop-start" e lo "squeeze". Con la prima si pratica l'interruzione del movimento pelvico ogni tot spinte e ci si ferma, senza uscire dalla vagina, finchè vien meno il bisogno imperioso di eiaculare; con lo squezee lo stesso scopo si raggiunge con una compressione del glande da parte della partner, quando l'orgasmo si avvicina.Il problema del glande che mi descrivi è probabilmente dovuto al frenulo corto e se comporta fastidi o dolore di norma si opera con un semplice intervento ambulatoriale di frenulectomia, comunque normale non è, dato che mi fai questa specifica domanda, e andrebbe fatto vedere ad un andrologo. Non c'è correlazione tra l'eiaculazione precoce ed il frenulo corto.Il Tantra è una disciplina spirituale nata in India oltre ventimila anni fa, indubbiamente basando il sesso in armonia con il respiro, con il controllo della mente e dello spirito volendo si riesce a fare l'amore molto a lungo e questo aiuterebbe in presenza di un problema come l'eiaculazione precoce, però non è una disciplina che s'impara dal giorno alla notte, esistono addirittura corsi (similari allo yoga) che insegnano a saper comunicare con i segnali che il corpo ci fornisce e a saperli gestire e dominare, intanto puoi iniziare ad approfondire la tua conoscenza su internet.Per ciò che riguarda la tua compagna capisco che l'orgasmo clitorideo è molto pié semplice da raggiungere di quello vaginale, ma se ci si abitua alla stimolazione del clitoride durante il rapporto sessuale sarà sempre pié difficile disabituarsi per provare a trarre piacere, e quindi a raggiungere l'orgasmo, solamente con la penetrazione, quindi vi consiglierei di avere pié tempo e voglia da dedicare all'"arte" della penetrazione per farle assaporare anche i piaceri che da essa derivano e non avendo l'ossesione di posizioni che possano stimolare la zona clitoridea.Invece l'olio da spalmarvi reciprocamente puoi acquistarlo in un'erboristeria chiedendo semplicemente un olio per il corpo o per massaggi e scegliendo la profumazione tra quelli che ti verranno proposti, o se ne desideri uno specificatamente creato per i cosiddetti giochi erotici puoi trovarli nei sexy shop, negozi o via web.Un saluto. Dottoressa XXX

2006-09-14T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: