community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

paurissima

La domanda di mela: cara dottoressa.. sinceramente nn so perchè mi è presa qst ansia, però forse lei può aiutarmi. Il primo di novembre scorso ho fatto l'amore l'ultima volta cn il mio, ormai, ex ragazzo. Non abbiamo usato nulla poichè io prendevo da circa un anno la pillola. Le mestruazioni mi erano terminate due giorni prima, solo che nel mese successivo, io nn avevo fatto la pausa x la pillola e nn mi era venuto il ciclo. Il mese ancora dopo avevo fatto la pausa e il ciclo era ricomparso, e così fino all'altro giorno. In qst mesi però ho riscontrato un ingrossamento del seno e un po' di nausea mattutina che però sparisce quasi subito. Ho sentito dire che se si rimane incinta assumendo la pillola, il ciclo si presenta ugualmente. Io se fossi rimasta incinta adesso sarei al 4 mese e 18 giorni! mi sembra che mi sia aumentata anche un po' la pancia, ma forse sono solo un po'ingrassata. Lei che dice? che sintomi dovrei avere?a che mese si comincia a vedere la pancia?nn ho il coraggio di fare un test e ho paura che la pillola nn abbia funzionato.la ringrazio

La risposta della Dott.ssa XXX:

Cara Mela cosa dire, a mio avviso l'unica cosa da dirti sarebbe quella di andare subito a comprare un test di gravidanza, anche se a questo punto non si può pié tornare indietro, ma meglio saperlo se si aspetta un bambino! Io ti elenco i sintomi che si possono riscontrare in una gravidanza, ma questo non vuol necessariamente essere incinta, come non averne nessuno non vuol dire non esserlo. Ovviamente c'è la scomparsa della mestruazione; si possono avvertire dei crampi nel basso ventre similari a quelli avvertibili prima di una mestruazione, ma continuativi (è l'utero che si "allarga"); nausea; tensione e/o ingrossamento mammario; sbalzi d'umore, irritabilità, ipersensibilità; la pancia assolutamente non può essere un dato saliente, dipende dalla costituzione della donna incinta, dalla grandezza del feto, dall'ingrossamento uterino e via dicendo.Però posso dirti che se hai assunto l'anticoncezionale orale correttamente non capisco perchè tu ti stia preoccupando così tanto di una possibile gravidanza. Un saluto. Dottoressa XXX

2007-03-18T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: