community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

precisazioni

La domanda di kimi: salve dottoressa grazie per la risposta,io volevo aggiungere dei particolari,si come infatti lei ha detto ancora non abbimo avuto un rapporto completo,facciamo petting,con molta passione ci amiamo molto,io giungo sempre all'orgasmo,lei no!preciso il fatto ke lei è molto controllata dei genitori e nn abbiamo molto tempo per noi!lei è una ragazza sensibile e molto timida,e io la amo da matti,lei adora passare dei momenti intimi con me si vede,io mi sento molto amato,ma cè una cosa ke mi tormenta,il fatto ke lei non si faccia masturbare in vagina,io so molto delicato so innamorato,a volte ho provato sfiorandogli,ma lei dice ke le da fastidio,io le ho fatto anke del sesso orale e vedevo ke lei ne era appagata,ma poi parlando lei mi ha confessato di non amarlo e me lo faceva fare solo xke sapeva ke a me piaceva molto,io ci so rimasto male xke la rispetto,e vorrei ke lei si lasciasse andare e provare le meravigliose sensazioni ke provo io,è come se lei vedesse il sesso come un tabu,lei non si è mai masturbata,è possibile ke non provi piacere ad essere masturbata?ora cè un problema,lei in passanto ha sofferto di anoressia,ha delle fisse incredibili sul suo fisico,ora sta bene,ma il suo corpo nn le piace,mi ripete sempre ma io ti piaccio so grassa,lei ha un fisico meraviglioso è una musa e non lo dico perke so il ragazzo,ho notato ke a volte nn si fa baciare il corpo anke xke se ne vergogna puo essere?io la rassicuro le faccio sentire quanto la amo e quanto mi piace,le scivo le lettere per fargli capire quanto è bella,anzi siccome so ke la imbarazza fare l'amore io per lunghi periodi ho rinunciato a tutto cio l'ho solo coccolata e amata senza mai andare nell'intimita,la prego cosa posso fare per farla sentire bella,di farla lasciare andare,sbaglio a rinunciare all'intimita per fargli capire ke la amo?quale è il suo consiglio?ricordo ke lei è una ragazza seria dolce e sensibile molto e dico molto sensibile,mi ama da pazzi,stiamo da 3 anni insieme egia facciamo dei bei progetti insieme!io la amo da matti e il mio sogno è quello di fargli passare queste fisse e di vivere cn me una sessualita felice,dottoressa io ora ci sto male,non xke io so il tipo d raga ke pensa a quello,ma il fatto ke lei nn si rilassi o ke nn viva bene la sessualita cn me mi fa sentire come se mi mancasse qualcosa,mi fa sentire frustrato,io la amo troppo la prego risponda presto.ah simao vergini tutti e due

La risposta della Dott.ssa XXX:

Caro Kimi la pressione psicologica può essere pié forte di qualsiasi amore, desiderio, sensazione fisica. Mi scrivi che questa ragazza ha sofferto in passato di anoressia, quindi ha rifiutato se stessa, il suo corpo, la sua sessualità, l'amore per tutto ciò che è vita, scegliendo una strada che può portare alla morte. La frase è banale, ma è la risposta ai tuoi quesiti: finchè non amerà ed accetterà se stessa non potrà mai davvero amare fino in fondo te, ed in questo è incluso il concedersi fisicamente. Io credo tu faccia già quanto è in tuo potere per farla sentire bella, amata e protetta, ma non puoi fare altro e la situazione non si modificherà in questa maniera. Purtroppo lei ha necessità di aiuto, un aiuto vero, serio e non per poter soddisfare le tue richieste, ma perchè è una persona in difficoltà con se stessa. Inoltre la sua timidezza complica la situazione. Il timido non ha una sua identità, ma si definisce solamente nell'identificazione di se stesso nel giudizio altrui, motivo per cui lei ti dà la possibilità di masturbarla per compiacerti e non perchè relamente lo desidera, e non lo desidera perchè non si ama e non amandosi non vuole premiarsi, ma solo punirsi (anoressia), ma cerca di non punire te perchè ti ama (contentini sessuali)...insomma è un circolo che lei ha costruito, ma che tu alimenti, molto difficile da comprendere ed ancor di pié da risolvere, ma ciò che si può fare dev'essere fatto da uno specialista.Io comprendo il tuo amore per questa ragazza, la tua passione per lei, la tua voglia di soddisfarla sessualmente e di essere appagato a tua volta, ma non puoi averlo. Lei non è felice, non sta bene e sappi che non ti permetterà mai di fare l'amore con lei, probabilmente neanche se tu "minacciassi" di lasciarla, è una cosa con cui devi fare i conti e non puoi illuderti che le tue lettere o il tuo amore cambino lo stato delle cose. E' crudo da dire e difficile da accettare, ma non puoi mentire a te stesso sperando che per magia tutto un giorno cambi e che improvvisamente lei scopra la bellezza del sesso o abbia un'improvviso trasporto sessuale nei tuoi confronti.Lei ti ama molto, lo immagino, ma quello che ti dà è il suo massimo, da sola non potrà darti di pié. Se vuoi davvero aiutarla convincila a farsi aiutare. Un saluto. Dottoressa XXX

2007-03-03T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: