community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

problemi alla prostata

La domanda di rossross: buongiorno dottoressa, sono un maschio di 50 anni e probabilmente si ricorda di me della mia attività estrema sessuale di rapporti di ogni genere anali eccetera eccetera. vengo al sodo da quando avevo 18 anni ho scoperto di avere una forma di prostatite acuta che ancora oggi ne sono affetto. però dopo tante cure rispettate e non il problema mi rimare e cioè quando faccio sesso anale vaginale e coiti orali soffro di un forte disturbo e male al pube certe volte lo sperma fa fatica a uscire oppure sento dolore. col tempo mi sono accorto che quando pratichiamo il rapporto prostatico con l'aiuto del dito o surrogato comincio a stare bene e le eiaculazioni sono più abbondanti e cariche.1 parte...

La risposta della Dott.ssa XXX:

Si risponderà in toto alla domanda successiva...

2013-07-25T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: