community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

sangue dopo rapporto...

La domanda di bimba: salve dottoressa il mio prpblema è il seguente:3 giorni fa ho avuto un rapporto completo col mio ragazzo con eiaculazione interna(premetto che prendo la pillola) e dopo lui mi ha toccata per un pò dentro con un dito,anche abbastanza velocemente...dopo ho visto che mi usciva sangue da dentro all'inizio rosso e abbastanza(come se avessi le mestruazioni leggere,ma ancora mancavano 2 gg x concludere le pillole e quindi una settimana x le cose)poi l'indomani si è scurito e sono diminuite le perdite fino a ridursi al minimo. Non penso possa trattarsi di una lesione perchè non ho sentito dolore nè bruciore quando facevo la pipì,ma allora cosa può essere?sono un pò preoccupata anche perchè dopo 2 giorni mentre mi stavo facendo il bidè ho notato che mi era uscita una cosa gelatinosa della grandezza circa di una nocciolina bianca e un pò rossa scura..cosa poteva essere?poi lo stesso giorno ho avuto qualche fastidio al basso ventre,ma poi è passato tutto e oggi ho qualche perdita scura ma quasi inesistente...non mi è sembrato il caso di fare una visita ginecologica xkè penso non sia niente di preoccupante ma vorrei capire cosa è potuto succedere..inoltre è da qualche mese che cerco di combattere la candida con cicli di cure di 10 gg circa e a volte sembra migliorare altre peggiorare,non so se questo c'enta qualcosa...cpncludo ringraziandola x la sua futura risposta e aggiungendo ke un evento simile si era verificato un'altra volta sempre dopo una masturbazione interna,con qualche perdita ma in misura minore...grazie.

La risposta della Dott.ssa XXX:

Cara amica, anzitutto voglio dire che le visite ginecologiche non vanno fatte solo quando si ritiene che un problema sia grave, ma ogni qualvolta si ha una anomalia, come in questo caso! Purtoppo fare una diagnosi così a distanza, in un caso del genere, capisci che è improbabile! Le perdite potrebbe essere dovute a piccole lacerazioni, che non sempre sono accompagnate da dolori! Però potrebbe essere anche la candida curata male che provoca delle eccessive perdite ematiche che vengono rilasciate con la contrazione ed il rilassamento che avviene durante l'eccitazione. Però ribadisco che ti coniglio vivamente una visita! Saluti XXX

2008-05-16T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: