community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

stressata

La domanda di Mary87: Buonasera..sto con un ragazzo da circa quattro mesi,io sn ancora vergine (abbiamo entrambi 19 anni)..nn ha mai fatto pressioni di alcun genere,ma ultimamente vedo ke ne parla spesso,di farlo la prima volta..tempo fa gli ho detto di voler fare prima una visita ginecologica,ke nn ho pié fatto xkè avevo altri impegni,e lui continua a kiedermi qnd ho intenzione di farla..il problema, è ke in questo periodo non ho voglia di fare cose relative al sesso (anke solo coccole sul letto),nn ne sento l'esigenza..io vorrei stare con lui indipendentemente dal sesso..uscire,andare al cinema,fare shopping..invece lui pensa subito a quello..sembra quasi ke stia diventando un'ossessione,quindi nn vorrei avere cm reazione quella di allontanarmi dalla sessualità in generale..forse è tutto dovuto a un periodo di stress causato dagli esami ke devo fare in sti giorni,ma è normale ke un periodo di stress mentale mi faccia passare così la voglia?anke lui ha gli esami, eppure ha sempre voglia di far l'amore con me,o anke solo di coccolarmi..non vorrei farlo rimanere male con il mio atteggiamento,ma nn posso farci niente..Non so esattamente ke tipo di risposta meriti questa lettera,forse avevo solo bisogno di sfogarmi e di parlare con qualcuno, ma se aventualmente avesse qualcosa da dirmi in proposito,ascolterò con molto piacere :) grazie

La risposta della Dott.ssa XXX:

Cara Mary innanzitutto ti tranquillizzo dicendoti che è assolutamente normale che lo stress e l'ansia ti tolgano il pensiero e la voglia di avvicinarti al sesso sotto qualsiasi forma, anche le coccole. Per i ragazzi è un pochino differente, la loro componente sessuale è quasi del tutto fisica, di conseguenza riuscirebbero a desiderare un momento d'intimità sessuale nella maggior parte delle situazioni,mentre la ragazza è quasi totalmente mentale e se la mente è occupata da altri pensieri e preoccupazioni ecco che il sesso per quel periodo scompare dai propri interessi. Purtroppo nessuno di voi due ha "colpe", entrambi reagite com'è naturale che avvenga, però vorrei consigliarti indipendentemente dal momento, dalla voglia o meno di avvicinarti al sesso o dal tuo ragazzo, di fare quella famosa visita ginecologica che non può che giovare a te e responsabilizzarti.Per il resto lascia che quest'ansia passi e tutto tornerà sereno nella tua mente e il tuo ragazzo, se pur con qualche broncio in pié, ti seguirà in questo tuo momento di estraneazione se glielo farai presente in maniera chiara. Un saluto e: in bocca al lupo per gli esami! Dottoressa XXX

2007-02-14T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: