community of e-motions

domande su problemi sessuali

La risposta della Dottoressa XXX alle vostre domande sul sesso

viene,ma nn riesce a farmi venire

La domanda di Sara: Salve!Ecco, il mio non è un vero e proprio problema, almeno per ora..Sto insieme ad un coetaneo 19enne da tre mesi, nn l'abbiamo ancora fatto e pratichiamo da circa un mese masturbazione reciproca. Io a lui riesco a farlo venire (dice ke per non avere esperienze sono brava e che gli faccio provare un piacere fortissimo,parole sue), e vuole farmi provare lo stesso piacere ke ho dato a lui.Anke lui a provato a farlo a me,ma..non riesco a venire.Gli ho anke dato alcuni consigli (non ho esperienze con altri ragazzi ma a volte ho provato da sola),ad es gli ho detto di evitare di mettere le dita dentro (sn vergine)ke mi faceva male,oppure di fare un certo tipo di pressione o di movimento..lui ha messo in atto tutto questo,e ogni volta (vabbè ke è successo solo tre volte)ho provato una sensazione strana,un misto tra calore e fastidio,ma nn un'orgasmo come quando facevo da sola..la mia paura,è ke con il passare del tempo io continui a non venire..Può darsi ke con il tempo e l'esperienza le cose invece andranno meglio?è una situazione normale?Già l'ultima volta mi è sembrato un pò deluso da se stesso xkè nn è riuscito a farmi venire, nonostante nn gli avessi detto niente..una volta, prima di iniziare, ha detto ke non era capace(ha avuto altri rapporti prima di mettersi con me),e nn è da lui, sempre così sicuro,dire una cosa simile..grazie :)

La risposta della Dott.ssa XXX:

Cara Sara il calore in una masturbazione è buon segno significa che ti stai avvicinando al piacere, il fastidio un po' meno, quindi evidentemente c'è una buona base in come ti accarezza il tuo ragazzo, ma qualcosa ancora non va.Certo tre volte sono proprio poche,poche per fare una statistica, io direi che per dire: con lui non riesco ad avere un orgasmo, dobbiamo aspettare almeno di arrivare ad una decina di tentativi. Però dovresti cercare di aiutarlo in questa scoperta del tuo corpo, altrimenti lui vedrà questa sua inesperienza come un fallimento e non metterà pié entusiasmo nel masturbarti perchè sentirà di non riuscire a portarti al culmine del piacere. Costruitela in due questa strada e ne trarrete entrambi appagamento. Per aiutare la situazione mettete molta saliva sul clitoride attenuerà il fastidio (che è provocato dall'attrito sulla pelle) ed aumenterà il piacere. Un saluto. Dottoressa XXX

2007-01-07T10:00:00.000Z

COMMENTA ANCHE TU QUESTA DOMANDA!

Per lasciare un commento devi essere registrato o aver effettuato l'accesso!

NO COMMENT!

Nessuno ha ancora commentato questo articolo: lascia per primo un commento!

STAI CERCANDO UN CONSULTORIO?

Utilizza questo modulo di ricerca per selezionare la zona in cui cercare un Consultorio familiare:

Cerca tra le risposte sul sesso e sui problemi sessuali

Cerca tra le risposte

Stai cercando la risposta giusta e non vuoi fare alcuna domanda alla Dottoressa XXX? Cosa aspetti, inserisci una parola chiave o una frase ed effettua la ricerca tra tutte le domande/risposte del nostro archivio: